SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEL LAGO TRASIMENO

Si è tenuto ieri, 29 gennaio, un importante incontro al Comune di Passignano sul Trasimeno (Pg) per quanto riguarda il futuro della pesca in uno dei più importanti laghi del centro Italia.

L’incontro, promosso dal sindaco Sandro Pasquali, segue il convegno molto partecipato di aprile e ha visto la presenza del direttore della FIOPS - Federazione Italiana Operatori Pesca Sportiva Francesco Ruscelli, del collaboratore Fiops Michele Santiccioli, di alcune società di pesca di Bass Fishing e Carpfishing locali e di significative rappresentanze della pesca professionale del luogo.
Durante l’incontro è stata condivisa la necessità di lavorare congiuntamente, e con il sostegno e coordinamento delle istituzioni, per un progetto di salvaguardia e valorizzazione del lago sia da un punto di vista di difesa dell’ittiofauna e degli ecosistemi sia da un punto di vista di implementazione dei controlli e promozione da un punto di vista di marketing territoriale.
Obiettivo condiviso, anche quello di arrivare all'elaborazione e poi alla firma di un protocollo d’intesa che raccolga spunti costruttivi emersi dall’incontro e individui nuova modalità di lavoro per la valorizzazione delle straordinarie potenzialità del lago Trasimeno.