FIOPS insieme all'associazione Salviamo le secche di Vada

Prosegue il lavoro della FIOPS insieme all'associazione Salviamo le secche di Vada - SSV ONLUS per il progetto di salvaguardia dell'area.
Il direttore Francesco Ruscellii e il vice presidente dell'associazione Salviamo le Secche di Vada Marco Stefano Gennai, hanno incontrato il sindaco del Comune di Rosignano Marittimo Alessandro Franchi, l'assessore con deleghe a programmazione del territorio e demanio marittimo Margherita Pia e la struttura tecnica dell'Amministrazione. 
Sono state effettuate alcune valutazioni sul progetto preliminare di posizionamento di barriere artificiali con funzione anti strascico illegale e di nursery per le Secche di Vada.
L'Amministrazione valuterà, insieme alla Regione Toscana, un protocollo d'intesa che coinvolga anche le associazioni e la Capitaneria di porto toscana per condividere il progetto.
Obiettivo è quello di tutelare una zona che vanta la presenza preziosa della Posidonia e che è area di riproduzione di numerose e pregiate specie ittiche.
#Fiops #Avantiinsieme