Torrente Chiassa ad Arezzo, situazione critica

Situazione critica per la siccità nel Torrente Chiassa ad Arezzo ma anche in tantissimi altri fiumi e torrenti in giro per l'Italia.
Le segnalazioni sono tante.
Ricordiamo che per poter 'salvare i pesci' è necessario contattare i competenti uffici che si occupano di pesca sportiva presso le regioni.
Il punto è che i volontari da soli, senza elettrostorditori, reti e furgoni attreazzati per il trasferimento possono fare ben poco.
Serve il supporto delle istituzioni.
E' una situazione eccezionale che richiede un impegno eccezionale anche da parte della politica.