RAVENNA - Regolamentazione della pesca sportiva e ricreativa

A FINE OTTOBRE LA FIRMA DI UN PROTOCOLLO PER LA REGOLAMENTAZIONE DELLA PESCA SPORTIVA E RICREATIVA NELL’AREA PORTUALE DI MARINA DI RAVENNA

Si è tenuto stamani presso la sede della direzione marittima della Capitaneria di porto Guardia costiera di Ravenna un importante incontro relativo al tema della regolamentazione della pesca sportiva e ricreativa nell’area portuale di Marina di Ravenna. Erano presenti, oltre al direttore della #Fiops Francesco Ruscelli e a Silvia Pagliai della Fipsas Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee Nuoto Pinnato, l’assessore allo sport del Comune di Ravenna Roberto Fagnani il Comandante della Direzione Marittima Capitaneria di Porto Pietro Ruberto con il proprio staff e un responsabile dell’Autorità di sistema portuale del Mar Adriatico centro - settentrionale.
Durante l'incontro è stata valutata l’opportunità di arrivare, come fatto anche in Toscana, alla sottoscrizione di un protocollo per la regolamentazione della pesca sportiva e ricreativa nell’area portuale di Marina di Ravenna, è stata analizzata una bozza di testo e individuato il periodo della seconda metà di ottobre per la firma.
Continua il nostro impegno per la diffusione e valorizzazione della pesca sportiva e ricreativa nei porti italiani.