Diffusione della pratica del NO KILL nelle attività agonistiche

Apprendiamo con piacere la decisione della Fipsas Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee Nuoto Pinnato che va nella direzione della diffusione di una sempre maggiore pratica del NO KILL nella attività agonistiche nelle acque interne. 
Ciò, a nostro avviso, è alla base di una migliore valorizzazione che può essere data alla pratica della pesca sportiva e ricreativa nelle acque interne in termini di marketing territoriale, sostenibilità e di economia circolare.