IL GIALLO DELLA TASSA PER L’ESERCIZIO DELLA PESCA SPORTIVA E RICREATIVA IN MARE

IL GIALLO DELLA TASSA PER L’ESERCIZIO DELLA PESCA SPORTIVA E RICREATIVA IN MARE NELLA LEGGE DI BILANCIO 2019.
LA TASSA NON E' PRESENTE NEL TESTO FIRMATO DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

Tassa per l’esercizio della pesca sportiva e ricreativa SI oppure tassa per l’esercizio della pesca sportiva e ricreativa NO?

È presente o non è presente l’inserimento di tale balzello nella legge di bilancio 2019?
Voci, articoli di giornale, verità oppure fake news?

La questione è presto risolta.

Nella bozza della legge di bilancio 2019 per un certo periodo è stato presente l’inserimento di tale tassa.
Questo è provato dal testo in nostro possesso datato 29 ottobre 2018 ( vedi foto) nel quale si ipotizzava l’inserimento di tale balzello con le modalità che sono state esposte due giorni fa dal nostro Direttore Francesco Ruscelli https://www.fiops.it/news.php… .
Tuttavia nel testo definitivo presentato dal governo alla firma del presidente della Repubblica tale tassa non è più presente https://tbm-pmi.s3.amazonaws.com/…/manovra_testo_bollinato.… .

Possiamo quindi affermare che l’inserimento di una tassa per l’esercizio della pesca sportiva ricreativa in mare non è previsto nel testo della legge di bilancio 2019.

Questo il commento del direttore della Fiops Francesco Ruscelli.

‘Il fatto che la previsione di una tassa per l’esercizio della pesca sportiva e ricreativa in mare sia stato prima inserito in alcune bozze e poi eliminato dal testo della legge di bilancio 2019 rappresenta un fatto politicamente importante che auspichiamo preannunci la disponibilità del governo e del parlamento ad aprire un confronto politico vero e approfondito con i pescatori e con i rappresentanti del settore sulle problematiche ed opportunità della pesca sportiva e ricreativa in mare per arrivare ad una regolamentazione della materia che si attende da decenni’.
‘La FIOPS’, prosegue Ruscelli, ‘continuerà a fare la sua parte, formulando proposte, sostenendo il confronto con la commissione agricoltura - apprezzabilissima è stata in questi mesi la disponibilità al confronto del presidente Filippo Gallinella al confronto - e con il ministero e vigilando affinché nella discussione parlamentare sulla legge di bilancio 2019 la tassa per l’esercizio della pesca non sia reintrodotta con qualche emendamento ’.
Il tema della Pesca in mare e del rapporto tra pesca sportiva ricreativa e pesca professionale sarà affrontato nella prima puntata di CODICE BLU il nuovo talk show prodotto da Italian Fishing TV e FIOPS in onda venerdì 16 novembre alle ore 21. (canale 811 di Sky).