Quasi 200 a Passignano sul Trasimeno per parlare di pesca sportiva

Quasi 200 nella sala auditorium E. Urbani nel piazzale Eduardo Acton 3 a Passignano sul Trasimeno per parlare di pesca sportiva e marketing territoriale. 
L’iniziativa, organizzata grazie al prezioso aiuto di Bass Division, ha visto la FIOPS - Federazione Italiana Operatori Pesca Sportiva e la Fipsas Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee Nuoto Pinnato incontrare i pescatori e gli operatori del settore per discutere sulle nuove opportunità di crescita e di sviluppo economico e sociale per l’Umbria legate alla pesca sportiva nel lago Trasimeno
Gli interventi di Roberto Ripamonti (Igfa representative e collaboratore Fiops) Michele Fanfani (responsabile Fiops per il Bass fishing) hanno fornito spunti importanti sull’impatto economico del settore aprendo anche un interessante dibattito.
Dopo la presentazione di Michele Santiccioli, sono saliti sul palco il direttore della Fiops Francesco Ruscelli e il vice presidente Fipsas Antonio Gigli.
A seguire, gli interventi del sindaco di Passignano Ermanno Rossi, del deputato del Movimento 5 stelle Filippo Gallinella, del senatore della Lega Nord Luca Briziarielli, del membro della Commissione agricoltura Attilio Solinas e del cosnigliere della Regione Umbria Giacomo Lionelli. Insieme è stato preso l’impegno di convocare a breve un’audizione presso le commissioni pesca e turismo della Regione per affrontare le modalità più opportune con le quali dare seguito agli spunti emersi nella serata.
All’evento era presente la troupe di Italian Fishing TV e nei prossimi giorni sarà mandato in onda lo speciale sul canale Sky 811.
#Fiops #Avantiinsieme